Crea sito
SYD BARRETT
Roger Keith Barrett è nato al 60 di Glisson Road, Cambrige, il 6 gennaio 1946, quarto di cinque figli avuto dal dottor Arthur Max Barrett e dalla moglie Winifred.Fin dall'infanzia Barrett fù portato per tutto ciò che fosse artistico e creativo, vincendo addirittura un concorso suonando Il Danubio Blu a quattro mani con la sorella minore, ebbe da questa sua propensione per l'arte fù da subito incoraggiata da entrambi i genitori che a differenza dello standard dell'epoca erano molto elastici e lasciavano libertà ai propri figli; in questo modo Barrett potè sviluppare e iniziare a mettere le basi per quello che poi sarà il suo futuro. Iniziate le scuole si notà subito come in Roger ci sia qualcosa di differente rispetto alla norma, ifatti è molto intollerante alle regole, pur non trasgredendo in modo violento o volgare a ciò che gli veniva imposto. La prima infanzia di Roger quindi passa tranquillamente, e arrivato alle scuole superiori scelse una scuola ad indirizzo artistico, ciò fece sviluppare e ingigantire sempre di più la passione per le arti di Barrett, dagli inseganti fù sempre apprezzato, in quanto ragazzo talentuoso e molto socievole, tuttavia con l'ingrandirsi della sua culturà artistica, si ingrandì anche la sua intolleranza alle regole, trasgredendo spesso a qualunque cosa ritenesse inutile o poco interessante, ma anche nel trasgredire alle regole, mantenne sempre le distanze con la massa, infatti quando ad esempio doveva andare a lezioni di stampo sportivo invece che essere presente, correva a casa per poter continuare i suoi dipinti.
Nel frattempo parallelamente alla sua passione per l'arte si sviluppò una fortissima curiosità per la musica,arrivando al punto di istituire casa sua come centro di ritrovo dei primi esploratori del pop e di ciò che poi sarebbe diventato il rock.
Nel mentre che la popolarità di Barrett cresceva nel ambito della musica iniziò a creare le basi per quello che sarebbero stati i Pink Floyd, iniziando a stringere i rapporti con Roger Waters, figlio di una sua vecchia insegnate, e entrando nella sua prima rock band (in maniera molto improvvisata e molto lontana da ciò che sarebbero diventate poi).
ormai sedicenne Barrett prese a far parte dei Geoff Mott And The Mottoes, con a capo del gruppo Geoff Mott, al basso Roger Waters, Clive Wellham alla batteria e Barrett, ormai chiamato da tutti Syd per non confonderlo con Waters, alla chitarra; La band riscosse un mediocre successo e poco dopo si sciolse.
Poco dopo Syd decise di creare lui una sua band e quindi nacquero i Pink Floyd, al tempo con nome di Leonard's Loogers,il gruppo era formato da Syd alla voce, Waters al basso, Bob Klose alla chitarra, Dave Gilbert alla batteria e Mike Leonard (il signore che gli aveva affittato delle camere di casa sua) come accompagnamento all'organo.La band fece alcune apparizioni in diversi pub ma la fromazione non resse a lungo, infatti nel '65 sia Klose che Gilbert lasciano il gruppo per essere sostituiti da Nick Mason alla batteria e Richard Wright alla tastiera, il gruppo diventa subito popolare nella scena underground.alla fine dello stesso anno Syd iniziò il suo percorso psichedelico che poi lo avrebbe portato al crollo mentale e sull'orlo (e anche oltre) della pazzia, tornato a Cambridge per vacanza infatti iniziò a sperimentare ciò che era ai tempi l'lsd, senza sapere, come il resto del mondo, la grave dipendenza e i gravi danni che avrebbe arrecato, ciò però aprì ad un nuovo mondo syd, che essendo già di per se avanti rispetto agli altri, divenne completamente innovativo e inusuale, ad esempio portò nella sua cittadina il nome di Bob Dylan nella sua città, e sviluppando quasi un osessione per i beatles, sopratutto per Jhon Lennon.
Ciò giovò molto ai Pink Floyd che infatti nel 1967 pubblicarono il loro primo album scritto quasi interamente da syd; l'album vende e i Pink Floyd iniziano ad assaggiare il successo, ma Syd inizià con la stessa velocità a sentire il peso della popolarità(anche se ancora molto fievole), ma per il momento regge la pressione e iniziando delle fantastiche e indimenticabili apparizioni live nei due più popolari locali underground dell' epoca , l'UFO e il Roundhouse, i Floyd diventano popolarissimi.
Con l'aumentare della popolarità aumentò anche la pressione, che però questa volta ebbe un impatto troppo potente su Syd che legato all'uso esagerato di LSD lo fece diventare un uomo completamente diverso,chiuso e psicologicamente instabile, ma il gruppo invece che concedere una lunga pausa e cercare di affievolire la pressione sul ormai devastato Barrett, accecati dal successo, continuano a ripetere esibizioni dal vivo, che però vedono Syd sempre in uno stato completamente confusionale e assente, tanto che invece che suonare si sedeva sul palco e suonava in loop la stessa nota, così nella mente del gruppo cresce l'idea di cacciare Syd, e ciò avvenne poco dopo in un modo prima non ufficale, ovvero non andando più a prenderlo per un concerto, e poi ufficalmente, Syd venne sostituito da David Gilmur.
Syd ormai corroso dall'acido e fuori orbita per i suoi troppi viaggi interstellari, inizia un periodo di completo abbandono e abuso di droghe, che lo porta a isolarsi completamente da tutto, i suoi conoscenti non ebbero un impatto positivo su di lui, siccome la maggior parte erano consumatori abituali delle più disparate sostanze. A questo punto però dopo un periodo di pausa(o almeno un periodo in cui ne utilizzò in quantità minore) dalla maggior parte delle sostanze decise di incidere un album, siccome aveva tra le mani parecchie canzoni e idee, aiutato dai Floyd e da alcuni musicisti, incide il primo album, The Madcap Laugh che riscuote un leggero successo, nel frattempo la vita di Syd Barrett continua in maniera confusa e incompresa, i suoi album sono difficili da ideare per via del suo continuo cambio di idee e per il suo completamente assente rapporto con i musicisti con cui lavora; dopo The Madcap Laugh Syd sforna un secondo album, Baby Lemonade , ultimo album, senza contare Opel che uscì però molto tempo dopo e che contiene molte rivisitazioni di dei brani dei precedenti due album. Con l'uscita dell'ultimo album Syd stanco e stremato da una vita di eccessi,sregolatezza e follia, decide di tornare a vivere con la madre e la sorella fino alla sua morte nel 2006.
Syd Barrett però rimarrà sempre un elemento fondamentale della musica rock e della sperimentazione artistica e musicale, non tanto per le sue produzioni musicali ma più per il suo pensiero irregolare e furi dagli schemi, che diede vita all'underground in inghilterra e che dopo la sua scomparsa dalla scena e ancora oggi con la sua influenza alimenta la creatività e la sperimentazioni di molti gruppi.


Alcune immagini di Syd Barrett da giovane